Spedizione Gratuita per ordini pari o superiori a €69.90

La diarrea del viaggiatore: come curarla

La diarrea del viaggiatore: come curarla

Finalmente è tempo di vacanze: un periodo di meritato riposo, importante per riprendersi dallo stress e dalla fatica quotidiana.

Che la destinazione sia una meta esotica, come America latina, Africa, Asia o Medio Oriente, oppure una località più vicina, non lasciare che nulla possa compromettere il tuo viaggio, tanto meno la diarrea del viaggiatore.

Scopriamo insieme come evitare questo spiacevole imprevisto e come curarlo, qualora si manifestasse!

La vendetta di Montezuma”, meglio conosciuta come la diarrea del viaggiatore, è un disturbo molto diffuso, che colpisce circa il 20-50% di coloro che viaggiano in qualsiasi parte del mondo, in particolar modo verso paesi caldi con condizioni igienico-sanitarie insufficienti

Si tratta appunto di una forma di diarrea ad intensità variabile (lieve, moderata o grave) che può insorgere durante o subito dopo la vacanza,in genere caratterizzata da episodi di 3 o 4 scariche giornaliere di feci abbondanti e poco formate.

Può interessare chiunque, tra le categorie più a rischio troviamo i giovani adulti, propensi a vacanze più “avventurose”, i bambini e tutti coloro predisposti a problematiche intestinali o più semplicemente con difese immunitarie basse.

Seppur non rappresenti una condizione grave o pericolosa per la salute (infatti si risolve spontaneamente nell’arco di 3-5 giorni), spesso può pregiudicare negativamente la qualità del soggiorno, in virtù dei fastidiosi sintomi enterici che accompagnano la diarrea:

Malessere generale,

Eruttazioni,

Meteorismo,

Nausea,

Vomito,

Crampi addominali,

Febbre.


Le cause della diarrea del viaggiatore possono essere molteplici: stress del viaggio, cambi climatici, ma soprattutto cambio di abitudini alimentari, che possono facilmente alterare l’equilibrio della flora intestinale

Nella maggior parte dei casi a causarla sono batteri, virus e parassiti intestinali con i quali si entra in contatto tramite l’assunzione di acqua e di cibi contaminati.

Tra i microrganismi responsabili Escherichia coli e nelle circostanze più gravi, l’aggressivo Salmonella typhi o paratyphi (in questa evenienza si manifestano feci accompagnante da muco e sangue).

Quando l’organismo avverte la presenza di questi batteri, cerca di eliminarli servendosi di un meccanismo di difesa: la diarrea.

Alla base di questo sgradito sintomo è presente uno stato d’infiammazione della mucosa dell’intestino, che mette a dura prova l’organismo, con conseguente danno cellulare e rischio di disidratazione.

Per questo motivo è molto importante portare in valigia con sé farmaci probiotici per un rapido riequilibrio delle funzioni intestinali, da associare a seconda delle esigenze, ad antibiotici e antidiarroici.

Noi della Farmacia San  Francesco ti consigliamo LenoDiar di Aboca, un prodotto pensato per adulti e bambini che riduce le scariche diarroiche e normalizza la consistenza delle feci favorendo un rapido equilibrio delle funzioni intestinali e l’uso di integratori alimentari, come LFP Lacto Bioma e LFP fermenti gocce baby, che influiscono sulla flora intestinale e sulla parete cellulare.

Sarebbe anche preferibile iniziare ad assumere fermenti lattici almeno 7-10 giorni prima della partenza, come profilassi per proteggere l’intestino.

Il modo migliore per scongiurare i disturbi gastrointestinali tipici del viaggiatore, è attenersi a qualche buona abitudine, che impedisca di entrare in contatto con i microrganismi patogeni.

Ecco qualche consiglio:


1. Bere solo acqua in bottiglia o bevande in lattina perfettamente sigillate; 

2. Non utilizzare mai acqua dal rubinetto, neppure per lavarsi i denti;

3. Non aggiungere ghiaccio alle bevande;

4. Mangiare solo pietanze ben cotte;

5. Evitare il cibo di strada;

6. Consumare frutta o verdura crude solo dopo averle sbucciate e accuratamente lavate con acqua sicura;

7. Rispettare le normali pratiche igieniche.

Hai dubbi o curiosità riguardo la diarrea del viaggiatore? Contattaci… lo staff della Farmacia San Francesco è a tua disposizione!


Lascia un Commento

Spedizione Gratuita

Per ordini superiori ai 99 euro

Pagamenti Sicuri

Effettua il tuo pagamento in totale sicurezza

METODI DI PAGAMENTO

Scegli il tuo metodo di pagamento preferito